Il colosso svedese ha lanciato This Ables per consentire a chi ha disabilità di utilizzare al meglio mobili e accessori IKEA e renderli più accessibili e usabili 

Premere un interruttore per accendere una lampada, afferrare la maniglia per aprire un armadiochiudere un cassetto con un pomello piccolo possono essere tutte azioni che una persone con limitazioni funzionali può trovare molto difficoltose. 
Di fronte a questa esigenza, IKEA ha deciso di venire incontro agli utenti con disabilità, attraverso il progetto This Ables, per premettere alle persone con bisogni speciali di godere di alcuni dei principali prodotti del proprio catalogo, così da mettere in pratica la filosofia del marchio, ovvero migliorare la vita quotidiana del maggior numero di persone possibile. 


Il progetto, che vede la collaborazione tra IKEA e le organizzazioni non profit Milbat e Access Israel, specializzate nella creazione di soluzioni accessibili, ha consentito di sviluppare una linea di accessori e implementazioni per i propri prodotti, così da renderli utilizzabili in maniera più semplice e accessibile da parte delle persone con  alcune limitazioni funzionali. 
Si tratta, fino a questo momento, di pannelli per proteggere le vetrine di vetro in caso di urti con sedia a rotelle, di un supporto che, ampliando la ristretta superficie di un pulsante di accensione, consnete di accendere e spegnere facilmente la lampada pensato per persone che hanno difficoltà con i movimenti di precisione delle dita, maniglie speciali per aprire e chiudere gli armadi e per spostare le tende della doccia, come pure anelli per afferrare penne o pennelli. 

La cosa più interessante è che queste soluzioni sono stampabili autonomamente dagli utenti attraverso una stampante 3D: a disposizione ci sono, online dei modelli da scaricare, per stamparsi da soli queste soluzioni, comprensive poi di video d’uso e istruzioni di montaggio, come da tradizione IKEA. 

Nello stesso sito, creato ad hoc per il progetto, IKEA inserisce anche quali sono i prodotti presenti sul proprio catalogo già accessibili: sedie, tavoli, accessori per il bagno e a altro.


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui